Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA FRANCAVILLA AL MARE (CH) 101.800

Syria

BIOGRAFIA

Syria (Cecilia Cipressi) è nata con la passione per la musica il 26 febbraio 77, sotto il segno dei pesci. Fin da bambina canta d'istinto tutto quello le piace, poi appena più grande, si esibisce per divertimento nei locali in giro per Roma. Per caso nel 1995 Claudio Mattone, che la conosceva da tanto, alla ricerca di una giovane cantante da proporre al Festival di Sanremo, le fa fare un provino. E' subito entusiasta e la convince ad affrontare le selezioni. Lei accetta per gioco, a "Sanremo giovani" vince con una cover di "SEI BELLISSIMA" di Loredana Bertè. Nel 1996 vince il Festival di Sanremo con "NON CI STO", e pubblica il suo primo album con brani di Claudio Mattone. Nel 1997 partecipa nuovamente al Festival di Sanremo, ma stavolta tra i big. Arriva terza con "SEI TU". Esce il suo secondo album "L'ANGELO", con brani di Claudio Mattone e Alberto Salerno, sempre nel mondo del melodico romantico che continuerà anche nel terzo album "STATION WAGON", uscito nel 1998. Nel '99 Syria alla ricerca di un repertorio che la rappresenti maggiormente incontra Biagio Antonacci: persona e autore artisticamente più vicino alla sua realtà di cantante. Il 26 maggio del 2000 esce il suo quarto album "COME UNA GOCCIA D'ACQUA", prodotto da Biagio Antonacci con il suo team (Stefano De Maio e Filippo Raspanti) ed i suoi musicisti. Biagio è stato più di un produttore: ha costretto Syria a guardarsi dentro, scrivendo canzoni sulla sua pelle, pensando a lei e ai suoi 23 anni concedendole la libertà di affidarsi anche ad autori giovani, bravi, intensi come Filippo Malatesta, Marco Liverani, Saverio Lanza, Davide Massarini, Matteo Montanari , Emiliano Fantuzzi e Matteo Saggese. Syria scrive il suo primo testo sulla musica di Marina Rei per la canzone "Maledetto il giorno". Il singolo "SE T'AMO O NO", diventa uno dei brani più suonati durante l'estate 2000. Segue il brano "FINO AL CIELO", che la accompagnerà fino al Festival di Sanremo 2001 al quale è stata invitata a partecipare. Biagio Antonacci come continuazione del percorso artistico fatto insieme con questo album le scrive "FANTASTICAMENTEAMORE", con il quale partecipa al festival. Diventerà uno dei singoli dell'estate 2001 e porterà al disco d'oro l'album "COME UNA GOCCIA D'ACQUA". A fine del 2001 Syria inizia la ricerca delle canzoni per il nuovo album, partendo da tre grandi firme: Max Pezzali con il brano "ESSERE IN TE" (che già avevano cantato insieme per l'album degli 883 "Uno in +" uscito nell'estate 2001), Lorenzo Jovanotti con "SE TU NON SEI CON ME", e Gianna Nannini che insieme a Isabella Santacroce ha scritto "OCCHI FRAGILI". Con questi tre brani incomincia la produzione in studio dell'album, con lo stesso team del precedente, ma senza Biagio Antonacci. Arrivano canzoni da tutte le parti, ma la scelta di Syria risulta molto attenta e coerente. Le canzoni di questo album che si intitolerà "LE MIE FAVOLE" e che uscirà in autunno del 2002, rappresentano sicuramente, anche se giovanissima, il presente di Syria come donna, mamma e moglie. E' autrice di una canzone dedicata alla figlia "LETTERA AD ALICE", della versione italiana di un brano di Jill Sobule "I kissed a girl", diventato "OGGI SI CAMBIA" e del testo di un altro bellissimo brano dal titolo "MI CONSUMI". Interpreta brani di altri autori con i quali ha già collaborato in precedenza: Saverio Lanza, Stefano Croce, Marco Liverani e Gabriele Leonardi. Marzo 2003: Syria partecipa al Festival di Sanremo con il brano «L'AMORE E'», scritto da Jovanotti. Questo sodalizio con Lorenzo aiuta Syria a spingersi verso una tendenza pop radiofonica più identificabile…..le radio la sostengono e contribuiscono ad un'ascesa nelle classifiche. E dopo un tour estivo in giro per L'Italia …qualche mese di pausa per ricaricarsi e mettere a fuoco i desideri personali, nel 2004 Syria riparte alla ricerca di un nuovo repertorio, sarà un anno intenso, ricco di cambiamenti. Syria pubblicherà (il 13 maggio 2005) il suo sesto album che si intitolerà ‘NON E' PECCATO', il nuovo disco prodotto da Michele Canova (produttore di Eros Ramazzotti, Max Pezzali, Tiziano Ferro e Jovanotti), conterrà 11 brani inediti scritti appositamente per Syria da diversi artisti e autori tra i più interessanti del panorama musicale italiano come: Jovanotti, Tiziano Ferro, Mario Venuti, Le Vibrazioni e Giorgia. Con questo album: Non è peccato - essere la «nuova» Syria, una Syria che c'era anche prima, ma che adesso, è davvero difficile non vedere e prendere sul serio. Capace come interprete di coniugare, nella sua voce, la leggerezza e la profondità che fanno del pop un linguaggio universale.

Discografia Syria 10

Syria 10

  • Odiare
    2014
  • Fuori dal tempo
    2014
  • Innamoratissima
    2014
  • Come stai
    2014
  • Sono io
    2014
  • È tutto chiaro (feat. Katerfrancers)
    2014
  • Tutti i colori del mondo
    2014
  • Semplice
    2014
  • Squalo
    2014
  • Imparando a volare
    2014

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO