Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA NOVI LIGURE (AL) 106.700

Oro

BIOGRAFIA

Dopo anni di esperienza e collaborazione con i nomi più importanti della musica italiana, Mario Manzani, chitarrista, Alfredo Golino, bassista, e Cesare Chiodo, batterista, tra il ‘93 e il ’94 decidono di fondare un gruppo. Scelgono due cantanti: Mauro Mengali e Valerio Zelli. Il nome Oro viene trasformato nell’acronimo di Onde Radio Ovest.

Il primo singolo pubblicato è L’amore è. All’inizio del 1995 esce il primo album, O.R.O. Vincono il Disco per l’Estate e “Sanremo Giovani”, accedendo di diritto al Festival del 1996. Il gruppo si amplia con l’ingresso del tastierista Bruno Zucchetti, e prepara il secondo album, che s’intitola Con tutto il cuore ed esce dopo che il gruppo si è classificato quarto a Sanremo (categoria Giovani) con Quando ti senti sola.

Golino, Chiodo e Zucchetti lasciano il gruppo, che prosegue l’attività come trio e partecipa al Festival di Sanremo del 1997, nella sezione “aspiranti Big”, con Padre Nostro, il cui testo è scritto da Enrico Ruggeri. Nel 1997 esce il terzo album, Tre..., antologia con due inediti, e entrano in formazione, per il tour, Massimiliano Agati alla batteria, Roberto Magnanensi alle tastiere e Jachino Selvi al basso.

Nel 2000 anche Mario Manzani lascia il gruppo per dedicarsi alla produzione musicale. Mauro Mengali e Valerio Zelli continuano a fare concerti integrando nuovi musicisti nella band. Pubblicano poi il live RE-TOUR, e verso la fine del 2001 si ritrovano a casa di Manzani e decidono di ricominciare in tre: esce così nel 2004 l’album Liberi, scritto da Manzani, Zelli e Mengali.

Mauro Mengali e Valerio Zelli continuano tuttora l’attività dal vivo come O.R.O.

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO