Menu
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA FIRENZE (FI) 107.600

Aleandro Baldi

BIOGRAFIA

Fu Giancarlo Bigazzi, dopo aver ascoltato una registrazione delle canzoni di Aleandro, ad intuirne le sue grandi possibilità, cominciò così a guidarlo sulla strada della musica. Troviamo così Aleandro Baldi fra i partecipanti al festival di Sanremo del 1986, con una canzone da lui stesso composta ed arrangiata, realizzata e prodotta da Giancarlo Bigazzi e Raf: si intitola "La nave va" , e si classifica al secondo posto nella "sezione giovani", sia per quanto riguarda le preferenze espresse dal pubblico che quelle raccolte fra i critici. Nel marzo del 1987 esce l'album di debutto, "Aleandro Baldi", realizzato con Maurizio Fabrizio, Raf e Giancarlo Bigazzi. E in qull’estate Aleandro sarà il vincitore, con "La curva dei sorrisi", della "sezione giovani" del Disco per l'Estate. Nel 1989 ritroviamo Baldi sul palcoscenico di Sanremo , a presentare, nella sezione riservata agli "emergenti", il suo brano "E sia così" (che poi intitola il suo secondo CD): si classifica al terzo posto della sua categoria.

Ma la consacrazione arrivò nel 1992 ed ad offrirgliene l'occasione, fu di nuovo il palcoscenico del Festival, Aleandro sale accompagnato da Francesca Alotta, e insieme i due interpretano una canzone scritta dallo stesso Baldi: "Non amarmi". Le giurie premiano la canzone e l'interpretazione con il primo posto nella categoria "giovani", un mese dopo esce l'album "Il sole" che comprende anche "Perché", il brano di Baldi portato al successo da Fausto Leali. Nel 1994 Aleandro Baldi vince ancora una volta il Festival di Sanremo, questa volta nella categoria campioni con il brano da lui scritto "Passerà" Nella primavera dello stesso anno esce il nuovo album "Ti chiedo onestà". Nel 2000 vengono vendute 8 milioni di copie del singolo "Non me ames" "Non amarmi" brano di Aleandro Baldi, interpretato da JENNIFER LOPEZ e da MARC ANTHONY , il brano viene pubblicato in Spagnolo ed in Inglese. Nel 2005, IL DIVO, con più di 3 milioni di albums venduti, scaleranno tutte le classifiche del mondo con “Passerà”. Questi due eventi danno la spinta ad Aleandro per rimettersi in gioco e nel 2005 inizia ad lavorare ad un progetto ambiziosissimo da lui pensato, scritto e assieme a Maurizio Bozzi e Marco Luca Massini prodotto. Il nuovo lavoro si chiamerà “LIBERAMENTE TRATTO” ed uscirà nel Maggio 2007 e il primo singolo “Ricomincio da qui” nelle radio il 23 di aprile 2007.

Nell'ottobre 2009, durante la 15ª edizione della manifestazione canora Premio Mia Martini, riceve il "Premio Mia Martini Speciale" per avere portato la musica italiana nel mondo. Nella primavera del 2010 esce il CD "Italian love song" con etichetta Drycastle records. L'album è composto da nove cover di brani italiani che vanno dal 1975 al 1980, canzoni particolarmente significative per il cantante. Nello stesso anno ha la possibilità di coronare un sogno che coltivava fin da ragazzo: diplomarsi in chitarra al conservatorio. All'esame finale conseguirà il voto di 10 su 10. Nel febbraio 2012, in occasione della giornata nazionale del braille, partecipa come testimonial alla realizzazione del videoclip "Un Brivido". Il brano era già stato premiato dall'Istituto G. Gaslini di Genova per l'importanza del tema sociale trattato.

Successivamente l'artista si dedica allo studio della musicoterapia, disciplina che utilizza la musica come strumento terapeutico. È in questo ambito che ritrova Riccardo Azzurri, con il quale avvia un progetto, che vede tra gli altri la realizzazione di un brano per rendere omaggio alla propria città natale, Firenze. Nella primavera del 2014, i due presentano “Firenze madre”, canzone scritta a quattro mani ed eseguita accompagnandosi con il pianoforte (Riccardo Azzurri) e la chitarra (Aleandro Baldi). Il 19 maggio, in occasione dell'apertura della partita del cuore, i due cantautori si esibiscono allo stadio Franchi di Firenze davanti a 40.000 persone.

Dal 5 ottobre 2014 è stato ospite fisso, per 14 puntate, del programma di intrattenimento "Domenica In", partecipando alla gara canora "Ancora Volare". Otto coppie formate da big della canzone italiana e giovani talenti si sono sfidati interpretando successi contemporanei e del passato.

 

Video correlati (1)

Discografia Liberamente Tratto

Liberamente Tratto

  • Un Grande Errore
    2008
  • Ricomincio Da Qui
    2008
  • So Che Ci Sei
    2008
  • Aquila Grande
    2008
  • Quando Corro
    2008
  • Una Donna
    2008
  • Oggi Come Ieri Come Domani
    2008
  • Greg
    2008
  • L'isola
    2008
  • Felici e Contenti
    2008
  • La Borsa Da Viaggio
    2008

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO