Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece previsti cookie tecnici e di terze parti.
Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

ACCETTO
Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA SARZANA (SP) 104.700

CESARE CREMONINI STADI 2018

SUPERATI 50MILA I BIGLIETTI VENDUTI DEL CONCERTO DEL 20 GIUGNO A SAN SIRO.
140 mila BIGLIETTI VENDUTI PER IL CREMONINI STADI 2018

Grande successo per il Cremonini Stadi 2018 che dopo il sold out al Dall’Ara di Bologna, ha già venduto  140mila biglietti dei quattro concerti estivi negli stadi e superato i 50mila per la data del 20 giugno a San Siro di Milano (ultima disponibilità sui circuiti autorizzati, www.ticketone.it e www.ticketmaster.it).

Un debutto importante per Cremonini che si esibirà per la prima volta a Lignano il 15 giugno, Milano il 20 giugno, Roma il 23 giugno e Bologna il 26 giugno.

 “L’abbraccio di oltre 50.000 persone a San Siro. Cosa posso chiedere di più? – spiega Cesare - Saranno loro i protagonisti dei miei concerti. Gli stadi offrono grandi possibilità e io intendo sfruttarle al massimo per rendere indimenticabile uno spettacolo straordinario. Ma sono certo che chi sta riempiendo i miei stadi stia cercando soprattutto la musica e le canzoni che ho scritto in questi  vent’anni di vita. Avvicinarsi ai grandi concerti estivi con il pubblico che scalpita è il massimo per un musicista come me, e io in questi mesi sono al lavoro per creare uno spettacolo che possa fare la differenza, perché vorrei che questo fosse solo l’inizio di un grande sogno”.

Sarà in radio da venerdì 18 maggio, “Kashmir-Kashmir”, il terzo singolo di Cesare Cremonini estratto dall’ultimo disco  di inediti “Possibili Scenari”,  pubblicato il 24 novembre e contenente i singoli “Poetica” e “Nessuno vuole essere Robin” .

“Kashmir-Kashmir” – spiega Cesare- racconta la storia di un ragazzo dagli occhi curiosi e le gambe veloci, fuggito da uno dei territori più fragili e contesi del pianeta dal punto di vista politico, quello del Kashmir. I suoi mocassini, consumati dai passi di danza e dai chilometri percorsi nel lungo viaggio che lo ha portato in Europa, sono il vero motore dei suoi desideri: ballare è la sua unica religione. Il pregiudizio e la paura di un’Europa diffidente e vulnerabile rappresentano l’ostacolo da superare ogni giorno”.

RADIO ITALIA E' RADIO UFFICIALE DI "STADI 2018"

VIDEO

CESARE CREMONINI STADI 2018