Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA SALERNO (SA) 104.300

Il Concerto del Cuore: ecco la musica benefica de iSemprevivi Onlus Due giovani talenti del violino e del pianoforte suonano a Milano 10-01-2018

Il Concerto del Cuore e per il cuore di chi pensa al prossimo. Una serata benefica per iSemprevivi Onlus, con il violino e il pianoforte suonati da Gennaro Cardaropoli e Federico Nicoletta. L’evento si tiene a Milano il 25 gennaio.

Il programma per violino e piano de “Il Concerto del Cuore” prevede l’esecuzione di composizioni di Edvard Grieg, Niccolò Paganini e Pablo de Sarasate. L’evento è fissato per le ore 21.00 di giovedì 25 gennaio 2018 in Piazza Wagner 2, nella Parrocchia di San Pietro in Sala.

Gennaro Cardaropoli, classe 1997, ha vinto il Premio Abbado come miglior giovane violinista italiano e ha già tenuto concerti in Europa e negli Stati Uniti. Il pianista Federico Nicoletta invece si è esibito da solista per il Maggio Musicale Fiorentino, l’Auditorium Paganini di Parma con l’Orchestra Filarmonica “A. Toscanini”, la Rai e il festival MiTo e collabora con le più grandi orchestre italiane.

Il concerto, che prevede un’offerta minima, sarà preceduto da un aperitivo a partire dalle 19.30. I proventi saranno devoluti a favore delle attività de iSemprevivi Onlus. L’associazione si occupa ad esempio di “Montagna Terapia” e dà aiuto psicologico a tutte le persone e famiglie che ne hanno bisogno.

Tra le iniziative ci sono il Centro Diurno Adulti, il Centro di accompagnamento all’adolescenza “Il Sorriso di Lollo”, lo Sportello psicologico aperto a  tutti e il Progetto Casa.


Autore:
Francesco Carrubba
10-01-2018 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO