Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece previsti cookie tecnici e di terze parti.
Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

ACCETTO
Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA MIRANO (VE) 101.500

La mamma è sempre la mamma! 2 bambini su 3 preferiscono dormire con il papà, ma al risveglio cercano sempre la mamma!  11-05-2018

Dormire tutti insieme? Genitori e figli amano condividere le notti!

Il “co-sleeping”, infatti, già molto diffuso all’estero, spopola in Italia: quella di dormire tutti insieme, infatti, è un’abitudine per una famiglia su 2!

 

È una tendenza che si protrae anche dopo i 5 anni di età dei bambini in un caso su 5, con eccezioni che raggiungono addirittura picchi di 13 anni.

La pratica del co-sleeping è ben accetta dai genitori italiani perché nel 54% dei casi ammettono di non riuscire a trascorrere abbastanza tempo con i propri figli durante il giorno.

Uno studio americano ha dimostrato che il co-sleeping aiuta i bambini a sentirsi coccolati dalle carezze e dall’odore dei genitori e non incide sullo sviluppo psicologico e relazionale dei piccoli.

Inoltre 2 bambini su 3 preferiscono dormire con il papà, ma al risveglio cercano sempre la mamma.

Lo svela una ricerca di “PerDormire” realizzata in occasione della festa della mamma.

 

Fonte: Ansa


11-05-2018 © RIPRODUZIONE RISERVATA