Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA RIONERO IN VULTURE (PZ) 95.200

Vasco Rossi: caccia ai biglietti. Nuovo singolo il 16 novembre È scritto con il batterista della prima band ufficiale e Celso Valli 09-11-2018

Caccia ai biglietti per i concerti del Vasco Non Stop Live 2019 di Vasco Rossi: prevendite aperte per San Siro a Milano. Il nuovo singolo esce il 16 novembre: è scritto con il batterista della prima band ufficiale e Celso Valli.

Vasco ha condiviso sui social la sua intervista con la Nuova Sardegna del 28 ottobre 2018, in cui dà alcune anticipazioni sul brano prossimo al lancio.

La nuova canzone verrà pubblicata venerdì prossimo, 16 novembre: è firmata insieme a Roberto Casini, batterista del rocker nel primo gruppo ufficiale che poi si è chiamato Steve Rogers Band; Vasco Rossi ne parla come di un musicista caustico, già co-autore di brani come Va bene, va bene così, Gabri, Eh già e Sono innocente.

Il Blasco ha inciso il pezzo nell’ultimo periodo avvalendosi della partecipazione dell’arrangiatore e produttore internazionale Celso Valli.


Vasco Rossi definisce il nuovo singolo come ironicamente filosofico e naturalmente declinato al femminile: è certo che il brano sarà sorprendente e perfetto per questo momento, perché parla dei tempi moderni e attuali, pieni di fake news.

Il cantautore di Zocca non ha svelato il titolo, che rimarrà una sorpresa. Intanto i fan hanno dato il via alla ricerca dei biglietti per i concerti a San Siro a Milano del Vasco Non Stop Live 2019, con Radio Italia come Radio Ufficiale anche del “secondo tempo” della tournée.

Autore:
Francesco Carrubba
09-11-2018 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO