Menu
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA ARCO (TN) 93.000

RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO: tutti i cantanti del cast di Malta Appuntamento per il 4 ottobre: ecco come partecipare e dove seguire l’evento 22-07-2019

Alessandra Amoroso, Boomdabash, Gigi D’Alessio, Elisa, Emma, Francesco Gabbani, Guè Pequeno, J-Ax, Mahmood, Max Pezzali, Raf e Umberto Tozzi sono i cantanti italiani che parteciperanno al terzo appuntamento con RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO, che si svolgerà venerdì 4 ottobre a partire dalle ore 20.00 nella location di Fosos Floriana a Malta, nell’ambito del Mediterranean Stars Festival. Nel cast ci saranno anche artisti maltesi, come Ira Losco, e altri rappresentanti di un genere musicale di fusione fra la tradizione mediterranea ed il pop europeo.


Tutti i cantanti si esibiranno dal vivo accompagnati dalla Mediterranean Orchestra, un’orchestra di oltre 60 musicisti diretti dal Maestro Bruno Santori che è anche il direttore artistico del Festival maltese. L’obiettivo è quello di costruire un concerto che coniughi il potere della musica e lo spirito del mediterraneo, nell’ambito di un Festival che ha lo scopo di riunire le persone, promuovere la pace e rafforzare un'identità mediterranea comune e che ambisce a diventare l'evento principale per la musica mediterranea, sia per cantanti e musicisti affermati che emergenti

Come per tutti i RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO, la partecipazione all’evento sarà gratuita: in previsione della grande affluenza di pubblico e per ragioni di sicurezza, per assistere all’evento dal vivo, sarà necessario accreditarsi sul sito https://www.ticketarena.co.uk/events/MEDITERRANEAN-ST

RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO sarà trasmesso in diretta alle 20.00 su Radio Italia solomusicaitaliana, Radio Italia Tv (canale 70 DTT, canale 725 SKY, canale 35 TivùSat e, solo in Svizzera, “Video Italia HD”) e in streaming audio/video su radioitalia.it. L’evento vivrà anche sulle app gratuite “iRadioItalia” per tutti i device e su tutti i dispositivi Echo, lo smart speaker di Amazon, oltre che sui profili ufficiali Facebook, Instagram e Twitter di Radio Italia con l'hashtag #RILIVE. L'evento andrà in onda in diferita anche su Real Time, a partire dalle 22.30 circa.

Il Mediterranean Stars Festival non sarà l’unico evento organizzato per i turisti che arriveranno a Malta per assistere al concerto del 4 ottobre. Infatti, saranno predisposte molte altre attività ed eventi che trasformeranno tutto il weekend in un’esperienza indimenticabile. Inoltre, sabato 5 ottobre a Valletta si terrà la NOTTE BIANCA, con attività e musei aperti fino a tarda notte. Un appuntamento che renderà il Festival la più importante manifestazione di cultura e arte di Malta.

Il Mediterranean Stars Festival è una produzione del Mediterranean Tourism Foundation in collaborazione con Malta Tourism Authority e il Ministero del Turismo di Malta.

Secondo il ministro del Turismo di Malta, Konrad Mizzi: “Il Mediterranean Stars Festival, che sicuramente potrà evolversi nei prossimi anni, è un'opportunità per rafforzare il turismo maltese proveniente dall’Italia e per consolidare il turismo dei paesi tradizionalmente più legati a Malta”. Inoltre, il Ministro Konrad Mizzi assicura che “Malta ha già un fitto calendario di eventi con artisti di fama mondiale durante tutto l'anno che rende l’isola una destinazione ideale per tutti gli appassionati dei festival. Questo evento di ottobre accoglierà i migliori artisti italiani, alcuni dei quali si esibiranno a Malta per la prima volta, e che sono certo divertiranno anche il pubblico locale che conosce e ama la musica italiana. Inoltre, Radio Italia coprirà l'evento e l'offerta turistica di Malta attraverso la sua copertura radiofonica e i canali di marketing nazionali”.

Il Co-Fondatore e Segretario Generale del Mediterranean Tourism Foundation, Andrew Agius Muscat, ama sottolineare che il Mediterranean Stars Festival nasce dalla volontà di usare la musica come uno strumento per riunire le persone, promuovere la pace e rafforzare un'identità mediterranea comune. E’ innegabile che la musica sia un linguaggio universale, un potente mezzo che unisce i popoli. La musica è anche cultura e la cultura è l’elemento fondamentale di tutti gli eventi che creano esperienze memorabili, stimolo principale del turismo moderno. L’area del mediterraneo è considerata la culla della civiltà e della cultura e attrae più di un terzo del turismo internazionale. La musica mediterranea con le sue singolari caratteristiche ha influenzato la scena musicale internazionale non solo in termini di generi come l’opera, ma anche attraverso il successo di importanti artisti come Luciano Pavarotti, Frank Sinatra, Madonna, Tarkan, Cheb Khaled, ecc...

 

 

Autore:
Simone Bernardi
22-07-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO