Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA FIUMICINO (RM) 105.600

Pinguini Tattici Nucleari: il loro primo tour nei palasport è rinviato Una decisione in ottemperanza alle disposizioni del Ministero della Salute 24-02-2020

I Pinguini Tattici Nucleari, terzi al Festival di Sanremo 2020 con Ringo Starr, rinviano il loro primo tour di concerti nei palasport in ottemperanza alle disposizioni del Ministero della Salute. Le nuove date saranno comunicate a breve, ma comunque non prima del 6 marzo. Contestualmente, il pubblico potrà decidere se chiedere il rimborso o partecipare ai live che verranno annunciati.

A seguito delle note disposizioni governative emanate per fronteggiare l’attuale emergenza sanitaria, è con grande rammarico che Bpm Concerti e Trident Music si trovano costrette a rimandare tutta la tournée della band, programmata per febbraio e marzo 2020, rimanendo in attesa di prossimi sviluppi ed ulteriori disposizioni per fissare le nuove date.

È uno spostamento doveroso e necessario nei confronti dei numerosi fan della band, nell’ottica di privilegiare la tutela della salute di tutti in un momento così delicato” spiega il comunicato stampa. I Pinguini Tattici Nucleari sono stati la rivelazione del Festival di Sanremo 2020, dove a sorpresa hanno ottenuto il terzo posto con il loro brano Ringo Starr.

Durante gli ultimi quattro mesi abbiamo sognato che arrivasse questo momento: il nostro primo tour nei palazzetti”, scrive il gruppo bergamasco, “Chiunque conosca il mondo della musica sa che traguardo incredibile questo rappresenti per un musicista. Per mesi abbiamo lavorato per fare in modo di avere uno spettacolo che fosse sorprendente. Ora con grande tristezza dobbiamo darvi la comunicazione che tutti già immaginavate: tutte le date del tour sono rimandate. Purtroppo navighiamo nell’incertezza e siamo in attesa di ulteriori indicazioni dalle Autorità competenti e quindi non possiamo comunicarvi subito le nuove date. Speriamo di potervi dire di più dal 6 marzo in poi. La priorità è salvaguardare la salute collettiva. L’hashtag ufficiale del tour è sempre stato #machilavrebbemaidetto e quindi non ci rimane che questo: che ironia! Sappiate solo che non c’è mai stata una delusione in grado di scalfire l’animo di questa band. In questi prossimi mesi tenete da parte urla, risate, lacrime, battiti di mani. Vi promettiamo che la festa sarà ancora più grande”.


Autore:
Francesco Carrubba
24-02-2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO