Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA LEGNAGO (VR) 106.600

Mahmood, secondo all'Eurovision Song Contest con Soldi È il miglior risultato per l'Italia dal 2011: i complimenti di Pausini, Amoroso e... 19-05-2019

Ieri sera (sabato 18 maggio), a Tel Aviv, si è conclusa la 64esima edizione dell'Eurovision Song Contest che ha visto il trionfo dell'olandese Duncan Laurence con la canzone Arcade.

Il nostro Mahmood, invece, è arrivato secondo con Soldi, il singolo vincitore del Festival di Sanremo 2019. Dalle giurie e dal televoto ha ottenuto 465 punti, 27 in meno rispetto a Duncan Laurence.

Quello di Mahmood è il miglior risultato per l'Italia dal 2011, anno in cui Raphael Gualazzi a sua volta si era classificato secondo con Follia d'amore (Madness Love).

Mahmood e gli altri autori di Soldi (Dario Dardust Faini e Charlie Charles), però, si sono portati a casa il premio per la migliore composizione, il Marcel Bezençon Award.

Mahmood ha commentato il risultato: "Ciao ragazzi, volevo dirvi che sono molto felice. Non mi sarei mai aspettato di raggiungere il secondo posto, quindi, ringrazio tutta l'Italia, tutta l'Europa e tutti quanti voi che mi avete sostenuto e avete sostenuto soldi. Quindi grazie, grazie, grazie".

Nelle ultime ore, Mahmood ha ricevuto moltissimi complimenti, anche dai colleghi. Ad esempio, sui social, Laura Pausini ha scritto: “Complimenti Mahmood, arrivare secondo con un brano cantato in italiano oggi è veramente un traguardo gigante. Continua così, questo è solo l'inizio”.

Per Alessandra Amoroso, Mahmood ha rappresentato alla grande la “nostra Italia”.

Elodie e Sergio Sylvestre sono fieri di lui, invece.

Mahmood sarà fra i protagonisti di RADIO ITALIA LIVE - IL CONCERTO a Palermo.


Autore:
Mara Bizzoco
19-05-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO