Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece previsti cookie tecnici e di terze parti.
Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

ACCETTO
Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA ROSARNO (RC) 106.300

Jovanotti rimanda il concerto a Bologna per edema alle corde vocali Il live era in programma stasera all'Unipol Arena 16-04-2018

Jovanotti dovrà rimandare il concerto di stasera (lunedì 16 aprile) all'Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna) per un “piccolo edema” alle corde vocali. Il dottore che lo ha visitato stamattina, il Dr. Fussi, gli ha prescritto “almeno tre giorni di silenzio totale”. Il Dr. Fussi è uno specialista in Foniatria e Otorinolaringoiatria del Centro Audiologico Foniatrico di Ravenna che, fra i suoi pazienti, ha anche Laura Pausini.

È la prima volta che mi capita di dover rimandare uno show, mi dispiace molto”, ha scritto Lorenzo sui social. Jova riprenderà “Lorenzo Live 2018” giovedì (19 aprile) con il live al Palalottomatica di Roma. “In giornata vi dico quando si recupera e tutte le info precise”, ha garantito il cantante.

Radio Italia è radio ufficiale di “Lorenzo Live 2018”.

Lorenzo è l'ultimo di una lunga serie di cantanti che sono stati colpiti da edema alla corde vocali. Ultimo, in ordine di tempo, nel panorama della musica italiana, è stato Luciano Ligabue che, a febbraio 2017, ha dovuto rimandare il “Made in Italy Tour”.


Autore:
Mara Bizzoco
16-04-2018 © RIPRODUZIONE RISERVATA