Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA Frosinone (FR) 91.400

Gianni Morandi accende il camino a casa per la prima volta dall'incidente La moglie Anna lo esorta a "Non scherzare con il fuoco" 12-04-2021

Gianni Morandi ha acceso il camino in casa, per la prima volta dall'incidente, e ha ripreso il momento in un video.  

Nella clip lo si vede mentre sistema la legna e viene poi esortato dalla moglie Anna a prestare attenzione. "Attento Gianni. Attento. Non scherzare con il fuoco", dice lei. "Sto attento, sto attento. Ne ho avuto abbastanza", risponde lui, mostrando la mano fasciata. 

Oltre a pubblicare il filmato in un post su Facebook, Gianni ha anche confessato: "In un primo momento il fuoco mi ha fatto ripensare a quello che mi è successo". 

Il cantante ha avuto un incidente domestico qualche settimana fa: mentre stava bruciando delle sterpaglie è caduto fra le fiamme. È finito al Centro Ustioni dell'ospedale Bufalinia di Cesena e ha riportato ustioni di secondo e terzo grado su entrambe le mani, le ginocchia, un gluteo, una parte della schiena e una dell'orecchio. 

Ora, però, l'Eterno Ragazzo è a casa, dove sta proseguendo il recupero, soprattutto della mano destra che è gravemente danneggiata. Per fortuna, come ha ammesso anche lui, sta tornando a una vita normale. "9 aprile. A piccoli passi sto tornando a una vita normale. Mi aiuta Anna, mia moglie, mi aiutano le giornate primaverili, la natura, la musica e la consapevolezza di aver avuto un grave incidente ma di averla scampata bella, ho rischiato conseguenze ben più gravi ma qualcuno dal cielo mi ha messo una mano sulla testa. Mi ritengo veramente fortunato. Adesso dovrò affrontare la battaglia per recuperare l’uso della mano destra che è stata gravemente danneggiata, ci vorrà molto tempo, spero di farcela. Grazie a tutte le persone che mi hanno dato forza e mi hanno riempito di affetto con messaggi, lettere, telegrammi, regali, fiori e grazie alla grande squadra di medici, infermieri, operatori sanitari del Centro Ustioni  dell’ospedale Bufalini”di Cesena che mi hanno assistito e curato in maniera encomiabile. Viva la vita!", ha scritto sempe su Facebook. 


Autore:
Mara Bizzoco
12-04-2021 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO