Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA URBINO (PU) 102.200

Francesco Gabbani a #Rilive: cantare in Piazza Duomo è… un’altra cosa! Il cantante torna a Milano con i suoi tormentoni 27-05-2019

Dopo la poesia dei Tiromancino, RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO 2019 continua con la trascinante energia di Francesco Gabbani. A due anni dalla sua doppia partecipazione a Milano e a Palermo, il cantante torna in Piazza Duomo con il suo nuovo singolo “È un’altra cosa” e i suoi grandi successi.

Un esempio? Ecco che Francesco parte allora con “Pachidermi e pappagalli”, singolo estratto dal Disco di PlatinoMagellano”. Accompagnato da una coloratissima scenografia, l’artista fa cantare e ballare tutta la piazza!

Nonostante la pioggia che fortunatamente non c’è più, emanate calore e mi son tolto la giacca”, dice Gabbani rivolgendosi al pubblico. Cambio d’abito al volo ed è subito estate con il nuovo singolo: “Milano, voi siete ‘un’altra cosa’!”, esclama naturalmente citando proprio il titolo del brano.

Che spettacolo!”, continua Gabbani prima di lanciareOccidentali’s karma”. Questa volta è un vero e proprio duetto tra Francesco Gabbani e Piazza Duomo, che canta a squarciagola la canzone che, nel 2017, ha vinto il Festival di Sanremo. È proprio il caso di dirlo: “La folla grida un mantra”!

Ho dovuto capire nell’arco di due canzoni come gestire una passerella bagnata”, scherza Francesco insieme a Luca e Paolo al termine della sua “scatenata” esibizione. “L’importante è vivere la musica come una grande emozione, perché ci deve far star bene”, saluta l’artista dando l’appuntamento alla fine dell’anno per il suo nuovo album.


Autore:
Andrea Basso
27-05-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO