Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA PENNE (PE) 101.800

Rovazzi, Senza pensieri con Bertè e J-Ax: “Nel video realizzo un sogno” La clip, in cui c'è anche Mentana, esce questa settimana: ecco la trama 23-07-2019

Senza pensieri è il nuovo singolo di Fabio Rovazzi con Loredana Bertè e J-Ax: il video, in cui c'è anche Enrico Mentana, esce questa settimana. Il 25enne, voce di canzoni come Faccio quello che voglio, Volare, Tutto molto interessante e Andiamo a comandare, spiega il testo del brano e la trama del videoclip a Radio Italia con Mauro Marino e Manola Moslehi.

Uscire dopo gli altri artisti è una strategia? “In realtà, sono un ritardatario incredibile, consegno le cose tardi e ci metto tantissimo a convincermi che mi piacciono. Questo brano era pronto da maggio. All'inizio aveva una tonalità troppo alta, quindi l'abbiamo riprodotto e c'è voluto tempo: quando trovi la tonalità giusta per Loredana Bertè, è una figata”

Come sono nati questi duetti? “Io e J-Ax siamo amici da anni e finalmente siamo riusciti a fare qualcosa insieme. Ho conosciuto Loredana ad Amici e, quando sono entrato in studio, per il featuring ho pensato subito a lei: è veramente una bella persona”

Nel testo delle tue canzoni ci sono spesso riferimenti all'attualità. “C'è sempre un po' d'ironia. Puoi leggere il brano come un pezzo estivo e leggero, oppure puoi cogliere l'altro piano: il fatto che stiamo vivendo un periodo in cui subiamo tante cose... Ad esempio il testo dice: 'Pronti con la prova costume per il riscaldamento globale'... Poi nel video c'è tutto”

Il video, in cui ci sarà anche Enrico Mentana, non è ancora uscito... “Entro la fine di questa settimana lo pubblichiamo, stiamo lavorando ai tantissimi effetti speciali: metà della squadra è in ferie! Nel videoclip mi vengono rubati i pensieri e mi ritrovo dentro un laboratorio con altre cavie, tra cui Ax: nessuno di noi ha pensieri; studiano modi per distrarre le persone. Loredana fa parte dei cattivi, di quelli che ti dicono di non pensare. È un po' l'amplificazione di ciò che vedo nella realtà, enfatizzando. È un momento di passaggio tra 'Faccio quello che non voglio' e il prossimo che sarà poi ambientato nel futuro... A 6 anni mio papà mi ha portato agli Universal Studios e parte di questo video è stato girato nella piazza di Ritorno al futuro a Los Angeles: ho realizzato il sogno di una vita!”

A 25 anni d'età, hai 1,4 milioni di follower su Instagram, 13 dischi di platino e 500 milioni di views con soli 4 brani! “Penso di avere pochi follower su Instagram, ne voglio di più (ride, ndr). Per me il dato più importante è quello di YouTube con 4 video: vuol dire che ciò che faccio piace. Dal punto di vista discografico non me ne intendo... Comunque non sono un rapper, non chiudo una rima neanche per sbaglio!”

Però abbastanza critico nei confronti di alcuni aspetti “tecnologici” di oggi. “C'è una grandissima componente di invidia nei confronti delle persone ingenue, non consapevoli dei problemi reali, perché vivono molto meglio di me, hanno un percepito diverso. Canto 'Ci sto prendendo gusto col dimenticare': oggi siamo abituati a guardare miliardi di contenuti al giorno e a fine giornata ci ricordiamo il 2% di tutto ciò che abbiamo visto. Questo ci sta rovinando il cervello: abbiamo problemi con i ricordi e bisogna capire dove andremo a finire andando avanti così. Non abbiamo più il tempo di leggere una notizia, sedimentarla e capirla: il problema è la velocità con cui siamo sottoposti a contenuti”

Com'è stato lavorare con Pippo Baudo in tv lo scorso inverno? “Esordire in televisione al fianco di Pippo, è un sogno. Da lui puoi solo imparare, è una persona fantastica. Ho avuto proprio un bel rapporto d'amicizia, mi ha raccontato tantissimi aneddoti: è stata una bellissima esperienza”


Autore:
Francesco Carrubba
23-07-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO