Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA SASSARI (SS) 106.300

Come sarebbero Eros Ramazzotti, Fedez e Sfera Ebbasta da vecchi? La “FaceApp Challenge” contagia anche Chiara, Shade e Rocco Hunt 16-07-2019

La curiosità di scoprire come saremmo da anziani ha coinvolto anche la musica italiana. Da Eros Ramazzotti a Fedez, da Sfera Ebbasta a Chiara Galiazzo, sono tanti gli artisti che hanno ceduto alla “FaceApp Challenge” e che, grazie all'aiuto di una particolare applicazione per smartphone, stanno pubblicando le loro fotografie con le rughe.

Eros ha scherzato postando una faccia “provata” dalle fatiche del suo tour mondiale in corso.

Fedez ha testato la popolare applicazione in diverse pose. Prima è “invecchiato” a petto nudo, pur mantenendo i suoi muscoli.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Ciao sono Federico ho 29 anni e quando mi alzo dal divano dico sempre “Oplà”! Opla is the new flex

Un post condiviso da Fedez (@fedez) in data: 16 Lug 2019 alle ore 3:01 PDT

Quindi, ha coinvolto nella challenge anche il piccolo Leone.

Sfera Ebbasta ha provato a immaginarsi tra parecchi anni, senza però cambiare il suo stile di vita.

Chiara Galiazzo ha invece paragonato la sua versione anziana a una “vecchia pazza”.

Anche Rocco Hunt ha pubblicando la sua “trasformazione”, commentando: “Oggi mi sono svegliato vecchio”.

Infine, un “vecchioShade ha commentato così la sua immagine: “Aspettavo quello che mi battesse in freestyle”.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Aspettavo quello che mi battesse in freestyle

Un post condiviso da Shade (@vitoshade) in data: 15 Lug 2019 alle ore 5:04 PDT


Autore:
Andrea Basso
16-07-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO