Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA SCHIO (VI) 101.700

Ermal Meta e il brano Uno: ologrammi in 3 città, l'evento mai fatto prima Lancia il singolo in contemporanea in 3 stazioni con la nuova tecnologia 30-04-2021

Ermal Meta presenta la nuova canzone “Uno”, l'ultimo singolo ora su Radio Italia e tratto dall'album “Tribù Urbana”, in contemporanea in 3 stazioni e in 3 città (Milano, Roma, Napoli) con 3 ologrammi: il motto dell'evento mai realizzato in Italia è “Uno per tutti”. Ecco il video e la fotogallery dell'iniziativa.

Dalle ore 8 alle 22 di oggi il cantautore sorprende il pubblico con una speciale performance olografica sulle note del suo brano: “Solo per oggi per UNO mi sono fatto in 3: 3 stazioni, 3 città e 3 ologrammi per accorciare la distanza che ci separa. Io le nostre mani che sollevano l’aria all’unisono le sento di già”, dichiara il cantante citando il testo del pezzo, “P.s Avete in programma di prendere un treno oggi? Io sì, UNO!”.


Milano, Roma e Napoli: tre città unite sotto “uno” stesso cielo: solo per questa giornata, venerdì 30 aprile 2021, Ermal Meta è l’assoluto protagonista di uno speciale evento inedito per l’Italia, che grazie ad un’innovativa tecnologia permette all’artista di presentare in contemporanea nelle Grandi Stazioni di Milano Centrale, Roma Termini e Napoli Centrale, il nuovo singolo “Uno”, da oggi in onda su Radio Italia solomusicaitaliana.

In queste tre stazioni, infatti, è allestito un olobox, struttura che permette di proiettare in 3D la performance della canzone, con le immagini della band su un ledwall ed Ermal Meta in ologramma. È un modo per rendere più “tangibile” e reale l’idea stessa di concetto live, in un momento in cui non è ancora possibile assistere a un vero e proprio concerto. Gli olobox sono allestiti nell’Atrio Monumentale Lato IV Novembre della Stazione di Milano Centrale, sotto la pensilina di Piazza dei Cinquecento a Roma Termini e nell’Atrio della Stazione di Napoli Centrale.

In queste 14 ore, ogni 5 minuti Ermal Meta “incontra” virtualmente chi transita in quelle Stazioni, presentando “Uno”, un vero inno alla gioia della condivisione, corale come può essere un insieme di voci che “dai vicoli di Atene al centro di Dublino, hai visto come sembra un po’ tutto più vicino?”.

“Uno”, dopo “No Satisfaction” e “Un milione di cose da dirti” – 3° posto al Festival di Sanremo 2021, Premio Bigazzi e Certificato Oro da FIMI/GfK Italia -, è il nuovo singolo tratto da “Tribù Urbana”, l’ultimo album di Ermal Meta, uscito il 12 marzo ed entrato direttamente al numero 1 della classifica Top of the Music “Album” e della classifica Top of the Music “Vinili” della settimana (dati diffusi da FIMI/GfK Italia). Le voci che si sollevano all’unisono in “Uno” sono quelle del Coro del Dipartimento POP/ROCK del Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano.

Tribù Urbana” evidenzia l’altissimo livello di scrittura dell’artista, sia quando dà voce ai sentimenti, sia quando racconta il mondo attraverso storie di vita, guardando negli occhi uno ad uno i componenti della TRIBÙ URBANA, con suoni e parole che diventano i colori distintivi di questo nuovo progetto di Ermal Meta.

Autore:
Francesco Carrubba
30-04-2021 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO