Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA REGGIO NELL'EMILIA (RE) 100.700

Elodie e Marracash alla Prima della Scala a Milano Ecco le foto e i video della serata e del post-serata 08-12-2019

Ieri (sabato 7 dicembre), a Milano si è tenuta la Prima della Scala: fra i vip d’eccezione, c'era anche la coppia della musica più chiacchierata del momento, ovvero quella formata da Elodie e Marracash.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

La prima a una prima Grazie @etro

Un post condiviso da Elodie (@elodie) in data: 7 Dic 2019 alle ore 11:48 PST

Lei, sui social, ha documentato la sua preparazione e, ovviamente, ha anche mostrato il risultato finale.

Per la serata, Elodie ha indossato un abito lungo, con motivo Paisley (tanto amato anche da Irama) e in paillettes di color oro, rame e nero. Il trucco riprendeva le tonalità del vestito. L'acconciatura, con le onde, invece, ricordava quelle sfoggiate dalle grandi dive negli Anni Cinquanta.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

La scalata!

Un post condiviso da Marracash (@kingmarracash) in data: 7 Dic 2019 alle ore 10:00 PST

Marracash ha optato per un abito sartoriale, anch'esso con motivo Paisley.

La coppia ha concluso la serata, mangiando in un ristorante in Piazza Duomo insieme a un gruppo di amici.

Per quanto riguarda la Prima della Scala, si tratta di un evento unico, con il quale Milano inaugura la stagione scaligera.

Quella di ieri è stata una Prima d'eccezione: l'opera scelta, la Tosca di Giacomo Puccini, è andata in scena nella sua partitura originale, per la prima volta in assoluto dal debutto avvenuto nel gennaio 1900.

Tosca è stata interpretata da Anna Netrebko, definita da Elodiedivina”.

Comunque, la Prima di ieri è stata un vero e proprio successo: ha ricevuto oltre 15 minuti di applausi.


Autore:
Mara Bizzoco
08-12-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO