Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA TERMOLI (CB) 101.800

Claudio Baglioni, un Sanremo così non l'avete mai visto “Avrei potuto lasciare e invece...”. Tutte le novità del Festival 2019 24-07-2018

Claudio Baglioni rivoluziona il Festival di Sanremo. Il cantautore romano, confermato a giugno al timone della kermesse dopo gli ottimi risultati del 2018, ha scritto un lungo post su Facebook che inizia così: “Avrei potuto lasciare. E, invece, ho scelto di raddoppiare. Continuare, bissando, è la scelta più difficile. Ma il fascino dell’impresa è sempre proporzionale al rischio: più grande il rischio, più grande l’impresa. E chi mi conosce sa che, nella mia vicenda professionale, non mi sono mai accontentato né mai tirato indietro di fronte a una sfida”.

Il messaggio prosegue così: “Rimettersi semplicemente in gioco, infatti, non basta. Bisogna anche alzare ancora un po’ l’asticella e provare a saltare ancora qualche centimetro più in alto; provare a stabilire un nuovo record. Non è detto che uno ci riesca. Anzi, è estremamente arduo riuscirci, ma è l’unico modo per rendere la gara interessante”.

Le novità dell'edizione 2019 sono sostanzialmente due: a Sanremo a febbraio non ci sarà più la divisione tra Nuove Proposte e Big. Ci sarà una gara, che si terrà a dicembre 2018, che porterà i 2 vincitori dei Giovani a esibirsi nella stessa categoria dei Campioni.

Al nuovo contest sarà dedicata una settimana di programmazione su Rai 1 dal 17 al 21 dicembre. Parteciperanno 24 artisti sotto i 36 anni. Le due finali saranno precedute da 4 puntate di 45 minuti ciascuna, attraverso cui i finalisti potranno far conoscere le loro canzoni e le loro storie. In ogni serata finale, il 20 e il 21 dicembre, sarà decretato un vincitore e questi due campioni potranno coronare il sogno di competere direttamente a febbraio insieme con i Big al 69° Festival della Canzone Italiana che avrà così un’unica categoria di gara.


Autore:
Andrea Daz
24-07-2018 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO