Menu
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA SESTO SAN GIOVANNI (MI) 106.700

Il look di Annalisa a Sanremo e il “non-look” della copertina di “Nuda10” L’artista in diretta su Radio Italia con Marina Minetti ed Enzo Miccio 02-03-2021

Annalisa è fra gli artisti di Sanremo che si esibiranno questa sera e, in attesa della sua esibizione al Festival con la canzone “Dieci”, si è collegata in diretta con Radio Italia. A chiacchierare con lei, oltre alla nostra Marina Minetti, nel FUORISANREMO REWARD di Intesa Sanpaolo è arrivato anche Enzo Miccio.


In un anno come questo cosa significa vivere Sanremo?

Non possiamo parlarci nemmeno fra di noi, solo da lontano con la mascherina. Ognuno sta solo con le persone del proprio team. Io sto sempre nella mia stanza e mi sposto in questo spazio per fare le interviste. In stanza tengo i vestiti e la postazione trucco”.

Cosa ci comunicherà Annalisa stasera attraverso il tuo look?

Io vorrei comunicare la forza e l’essere fieramente donna. tutto quello che c’è di fragile nell’essere donna. Fora e fragilità convivono e ci rendono interessanti: nella mia canzone esce molto questa tematica, quella di forza e non mollare, continuare a insistere quando c’è l’amore, sia per una persona che per la musica. Si tratta di evolvere, trovare sempre nuovi spazi, perché non si finisce mai di rincorrere le passioni. Spero che questa cosa arrivi attraverso la canzone, ma anche attraverso il mio look”.

Parliamo dell’evoluzione di Annalisa: cosa c’è dietro queso svelamento della copertina del tuo nuovo album?

Io sono partita con ‘Nuda’ volendo comunicare questo spogliarsi da una serie di filtri e sovrastrutture che abbiamo e che abbiamo automatizzato, forse complice anche questo sovraffollamento sui social. Comunichiamo e ci mostriamo usando foto e modi di comunicazione che non sono sempre sinceri. Io penso che sia semplicemente una parte del quadro e che ce ne sia anche una parte legata alla quotidianità e all’essere normali. Mi piacerebbe che da questo spogliarsi venisse fuori tutti, anche la fragilità, il nostro modo di essere noi stessi anche quando qualcuno ci guarda”.

A cosa associ la felicità?

Io associo la felicità sicuramente all musica, So che sembra banale, ma è la verità. E la mia vocazione e sono dieci anni che ho iniziato questa avventura, per me questa è felicità”.

Autore:
Simone Bernardi
02-03-2021 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO