Menu
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA BASELGA DI PINE' (TN) 93.000

Annalisa a Radio Italia: “Niente Sanremo 2020. Il nuovo disco uscirà...” Il singolo “Vento sulla Luna” e l'invito al party di Milano: “Tutti vestiti di bianco!” 18-12-2019

Annalisa porta un po' del suo “Vento sulla Luna” a Radio Italia. In diretta radio e tv dal Verti Music Place insieme ai nostri Mauro Marino e Manola Moslehi, la cantante racconta la storia del brano con Rkomi che anticiperà il prossimo album: ecco i primi “spoiler” sul progetto che presto vedrà la luce. Annalisa parla anche della possibilità di vederla a Sanremo e del suo amore per gli animali...

Com'è nato il singolo “Vento sulla luna” e le sue collaborazioni?
È nato in studio, ci siamo visti con Dardust e Franco126 senza pretese, come una prova. Io ero entusiasta e gasatissima. Inizialmente era diverso, perché Rkomi è arrivato dopo. Ho capito da subito che il pezzo era importante e volevo condividerlo con la persona giusta: Rkomi mi è piaciuto fin da subito, lo trovo uno degli artisti più interessanti, con più contenuto. Il pezzo è passato dalle sue mani e ora è come lo si sente.


Non sei nuova a collaborazioni con artisti come Rocco Hunt o Mr.Rain. È una casualità o la collaborazione con i rapper è mirata?
Non è mirata in questo senso, però sicuramente mi trovo affine al modo di comunicare dei rapper, perché sono molto diretti nel loro tipo di scrittura: vanno dritti al punto senza pensare alla forma. La percezione è che ti stiano raccontando qualcosa e non cantando. Mi piace cercare di portare anche nel pop e nel mio mondo questa cosa.

Il testo parla di cambiamento e di positività...
Il simbolo della positività è proprio questo vento sulla Luna, ovvero immaginarsi qualcosa che magari non esiste ma dà la forza di affrontare le giornate con la voglia di sognare un po' di più.

Il brano finisce dicendo: “È passata un'ora”. Ma cosa significa?
In pratica, mi sono immaginata la situazione in una grande città come Milano, in mezzo alla gente che passa, ognuno impegnato a fare una cosa diversa. A un certo punto ti fermi a pensare e chiederti: 'Cosa sto facendo?'. Tutti questi pensieri, quindi, si trasformano in una piccola paranoia che può durare un'ora e poi finisce.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Qui mi preparavo per il video #VentoSullaLuna #vanitosona

Un post condiviso da ANNALISA (@naliannalisa) in data: 17 Dic 2019 alle ore 11:54 PST

Il 2020 sarà l'anno del tuo nuovo album. Ci saranno più ballad o più uptempo in questo disco?
Tutti e due! Ci sono un po' di 'mid', qualche ballad e qualche uptempo: ce n'è per tutti i gusti! I lavori sono quasi finiti, è stato un percorso lungo... poi io rompo sempre le scatole! Però posso tranquillamente affermare che in primavera uscirà il disco.

Sarà un album diverso rispetto ai precedenti?
Arriverà un po' sulla scia di 'Bye bye'. Spero di non ripetermi, ma di fare sempre meglio.

C'è anche una data importante: il 4 maggio, al Fabrique di Milano, hai annunciato un “Party sulla Luna”.
L'idea è quella di fare una grande festa, infatti il nome dell'evento ha il doppio senso di festa ma anche di partenza, perché mi auguro di celebrare il nuovo disco e la partenza di un nuovo progetto e di tante cose belle. Proprio perché si tratta di una festa, mi piacerebbe chiedere a chi verrà di indossare con qualcosa di bianco. Voglio dare l'idea che non sarà solo un concerto, ma un ritrovo tra persone che vogliono condividere una festa.

Facendo un passo indietro ad “Avcoado toast”, Darby, la cagnolona protagonista del video, è stata adottata.
Quel progetto era partito con proprio con questa idea. Sono davvero felice che la mia canzone sia riuscita a trovare una casa a Darby e a fare in modo che anche qualcun altro vada nei canili.

Com'è stato il tuo 2019?
Sono contenta e soddisfatta. È stato un anno in cui ho lavorato tantissimo 'sotto banco', ho scritto tanto anche a Los Angeles, ho passato tanto tempo in studio. Ho 'seminato' e spero che il 2020 sia un anno di altrettante soddisfazione, ma di 'raccolta'!

Nel prossimo album, ci saranno altre collaborazioni oltre a quella con Rkomi?
Le canzoni ci sono tutte. Le collaborazioni sono le ultime cose che si stanno capendo: ci stiamo lavorando...

Guarderai il prossimo Festival di Sanremo da casa?
Sì, non vedo l'ora! Sanremo è sempre una figata, quest'anno salto perché devo chiudere ancora diverse cose. Non era l'anno giusto, ma in futuro sarebbe bello.

La tua gattina Bonsai come si comporta con il tuo albero di Natale?
Non posso farlo, mi distrugge di tutto! Se lo faccio, l'albero diventa una tassa da pagare ogni volta che esco. Forse appenderò solo due lucine...

Autore:
Andrea Basso
18-12-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO