Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA MONTEBELLUNA (TV) 103.700

Oblivion

BIOGRAFIA

Oblivion è un gruppo comico musicale-teatrale con repertorio Showtunes formatosi a Bologna nei primi anni duemila e composto da cinque attori-cantanti (ma anche mimi e musicisti) di cabaret. Nel 2007, con l'ingresso nella formazione di Fabio Vagnarelli, il gruppo raggiunge quella che sarà la sua formazione definitiva. 

Esclusi dalla fase finale di X Factor 2009, il 13 marzo hanno pubblicato su YouTube il video I promessi sposi in dieci minuti, che ha riscosso un grandissimo successo, rendendoli noti al pubblico. Hanno pubblicato il DVD Di palo in sesto e hanno portato in teatro nel giugno 2009 al Teatro Franco Parenti di a Milano, uno spettacolo intitolato Oblivion Show, summa del loro repertorio, diffuso inizialmente attraverso internet, media attraverso cui il gruppo ha potuto farsi conoscere, al pari degli statunitensi POYKPAC.

Le musiche del loro spettacolo Oblivion Show sono di Lorenzo Scuda mentre i testi sono curati da Davide Calabrese e dallo stesso Lorenzo Scuda. Il loro spettacolo va in tournée nazionale per due stagioni consecutive. Fanno il loro esordio il 21 gennaio 2011 nella trasmissione comica televisiva Zelig su Canale 5 con il loro cavallo di battaglia de I promessi sposi in 10 minuti, riarrangiato e accorciato in occasione dell'evento, per una durata di 7 minuti.

Il 26 gennaio 2011 è stato pubblicato il loro primo libro, I Promessi Esplosi, con allegato il loro secondo DVD, dal titolo omonimo e contenente una nuova registrazione de I Promessi Sposi in 10 minuti. Il 23 maggio 2011, in occasione del debutto italiano del musical Monty Python's Spamalot si esibiscono in una serata storica al Politeama Rossetti di Trieste assieme ad Eric Idle dei Monty Python, con il quale si cimentano in un'intervista surreale e cantano Always look at the bright side of life ed altre canzoni del repertorio dei Python da loro tradotte per l'occasione.

Il 28 ottobre 2012 comincia un nuovo tour con lo spettacolo Oblivion Show 2.0: Il sussidiario che si conclude nell'aprile 2012 con una settimana di tutto esaurito al Politeama Rossetti di Trieste. Durante la stessa stagione mettono in scena in parallelo anche lo spettacolo I promessi esplosi svolgendo delle lezioni basate sul loro libro nelle scuole o nei teatri. Sempre nel 2012 ritorna in scena una versione aggiornata del loro storico spettacolo Far finta di essere G, omaggio a Giorgio Gaber.

Nel settembre 2012 viene annuciata l'uscita del loro primo singolo, Tutti quanti voglion fare yoga, distribuito in download digitale a partire dal 27 settembre. La canzone era già nella scaletta di Oblivion Show 2.0 a partire dal 2011, essa infatti apriva lo show, facendo entrare i cinque artisti sulla scena abbigliati con abiti da indiani.

Il 18 dicembre 2012 festeggiano i loro primi 10 anni di attività con uno spettacolo presso l'Oratorio dei Filippini di Bologna nel quale ripercorrono tutta la loro carriera e presentarono frammenti di loro vecchi spettacoli non più rappresentati, ospitando i vecchi membri del gruppo Luciano Manzalini e Raoul D'Eramo

Ascolta i jingle dell'artista (1 jingle)

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO